Accedi
 



 

La Settimana Veterinaria

Sommario N. 920 - 3 Giugno 2015

< Presentazione | Stampa sommario
 
Vai alla versione sfogliabile

Sei Abbonato? Questo numero è disponibile in formato PDF alla voce "Archivio"!

 

DOSSIER

Mondo veterinario: l’avanzata delle “quote rosa”

Da un’approfondita analisi della professione veterinaria, al fine di delineare alcuni dei possibili “futuri”, emerge un dato per nulla sorprendente: le donne stanno prendendo piede anche in questo campo. Le “veterinarie” sono presenti in ogni settore, dagli animali da compagnia e quelli da reddito, dalle filiere produttive alla medicina veterinaria pubblica. E il tutto è confermato anche a livello europeo.

 

ATTUALITA'

Congresso annuale Sitov

Terapie di supporto alla chirurgia ortopedica nel cane

La fisioterapia e la conoscenza di trattamenti innovativi come quelli rigenerativi sono un valido ausilio per l’ortopedico.

 

Attività fisica canina

Collari GPS per cani artrosici

Ricercatori di Edimburgo hanno misurato l'attività fisica di diversi gruppi di cani tramite collari GPS per valutare l'efficacia della terapia con FANS in casi di artrosi di gomito.

 

Convegni internazionali

La British small animal veterinary association, versione 2.0

Per il suo 25° congresso annuale la Bsava si è decisamente rivolta verso le nuove tecnologie: ecco una sintesi di alcuni dei contenuti e delle innovazioni presentate.

 

Neurologia

Una nuova malattia neurodegenerativa identificata nel Lagotto romagnolo

 

Seminario Scivac a Zoomark

Animali in città: affrontare i problemi più frequenti

 

FORMAZIONE CONTINUA animali da compagnia

Patologie di fegato, cistifellea e vie biliari

Attualità terapeutiche in epatologia

A quali farmaci ricorrere per trattare le patologie del fegato in cane e gatto?

 

Amaurosi postanestetica

Usare l’apribocca è rischioso nel gatto

 

FILIERE igiene alimentare

a cura del prof. Carlo Cantoni

Gestione delle eccedenze alimentari

La redistribuzione agli indigenti e la sicurezza alimentare

 

FORMAZIONE CONTINUA fauna selvatica e nac

Procedure

Come praticare il cateterismo endovenoso nei nuovi animali da compagnia

Quali cateteri endovenosi utilizzare nelle diverse specie di animali esotici? Dove e come inserirli correttamente? Ecco le procedure da seguire.

 

Nuovi animali da compagnia

Un caso di sindrome dilatativa del proventricolo in uno psittacide

Le patologie del proventricolo sono numerose e riportate spesso in letteratura, sebbene la loro prevalenza sia poco nota.

 

FORMAZIONE CONTINUA L'angolo del dermatologo

a cura di Fabrizio Fabbrini

Infezioni cutanee

Le piodermiti nel cane e nel gatto, il punto di vista del clinico

Sul tema, sempre attuale, Alessandra Fondati, diplomata all’European college of veterinary dermatology, ha presentato una relazione in incontro della Società italiana di dermatologia veterinaria. Se ne riportano i punti essenziali.

 

FORMAZIONE CONTINUA animali da compagnia

a cura dell'Istituto Veterinario di Novara

Endocrinologia

Acromegalia nel gatto: mito o realtà?

Questa sindrome clinica, determinata dall'eccessiva produzione dell'ormone della crescita, è ancora sottodiagnosticata. Il trattamento risolutivo è rappresentato dall’ipofisectomia.

 

FORMAZIONE CONTINUA letti per voi

Intrappolamento del nervo femorale in caso di sindrome di iperostosi vertebrale

 

Confronto tra due tipi di cateteri intravenosi

 

“Click” e diagnosi di una lesione meniscale

 

GESTIONE clientela

Professione

Come valorizzare al meglio la prestazione veterinaria

Una delle principali preoccupazioni delle strutture veterinarie che operano in un ambiente concorrenziale è la valorizzazione delle proprie prestazioni, competenze e specificità.

 

Fidelizzazione del cliente: un’indagine in Francia

La medicina preventiva è una strategia d’impresa

I punti di vista dei veterinari e dei proprietari possono divergere in tema di medicina preventiva. Il veterinario è fondamentale per spiegarne l’interesse.

 

DAI FATTI...ALLE OPINIONI l'osservatorio

a cura di Agostino Macrì

Epatite E e pet

Zoonosi e zooantroponosi: quando lo scambio è reciproco

 

DAI FATTI... ALLE OPINIONI spigolature

a cura di Oscar Grazioli

Benessere animale

Allevamenti: la strada è ancora lunga

 

FOCUS internazionale

Nelle Antille

Veterinari in multiproprietà alle Turks and Caicos

Una cinquantina di liberi professionisti, per la maggior parte nordamericani, si dividono il lavoro in modalità stagionale su un’isola paradisiaca delle Antille.

 

IN VETRINA

Flyblock: la natura ha sempre le risposte migliori

 

ActeaTM: è ancora possibile innovare in campo dermatologico?

 

Greenfish, qualità senza compromessi

 

DALLE AZIENDE

Foschi, un’azienda Italiana da 110 anni al fianco del medico veterinario

 

CaniLeish, un attacco diretto per una malattia subdola

 

Il monitoraggio Holter: un ottimo aiuto per la cardiologia veterinaria

 

FILIERE

Progetto MeetBull

Si possono produrre nelle stalle da latte i ristalli per l’ingrasso

Ottenere negli allevamenti da latte incroci per l’ingrasso, diminuendo così la necessità di ristalli esteri, recuperando valore per la filiera nazionale e assecondando la crescente domanda di carni di animali nati, allevati e macellati in Italia. A questo è orientato un progetto pilota veneto, denominato MeetBull, presentato alla Fiera di Verona nell’ambito di Eurocarne.

 

coniglicoltura

I residui della distillazione dei cereali possono essere usati in ragione del 20%

 

Alimentazione del broiler

Influenza delle materie prime sulla flora intestinale

 

Alimentazione dei riproduttori

La scrofa moderna richiede nuove strategie nutrizionali