ARCHIVIO PDF

ATTENZIONE

Sono disponibili soltanto

i numeri pubblicati da PVI.

Ogni uscita rimane

on line 12 mesi:

si invitano gli abbonati

a effettuare

il download per tempo.

 

 

 

 
 

Alimenti&Bevande

Sommario N. 2 - 15 marzo 2020

< Presentazione | Stampa sommario
 
Vai alla versione sfogliabile

EDITORIALE

Reati agroalimentari. Un passo avanti verso la riforma

Emanuela Giorgi

 

IN QUESTO NUMERO

Etichettatutra

Informazione al consumatore. Attenti... al semaforo

Carlo Correra

 

Competenze

Sicurezza alimentare. L'approccio vincente è la multidisciplinarità

Paola Cane

 

Intervista

Eccellenze. Nuovo Centro su allergie e intolleranze

Emanuela Giorgi

 

Controlli ufficiali

Valutazione degli OSA. Riflessioni sul rating

Gaetano Forte

 

DOSSIER - Industria 4.0 e Blockchain a garanzia della tracciabilità

Blockchain e smart contract. Aiuto o soluzione?

Sara Checchi

 

Dlt e blockchain nell'alimentare. Principi e applicazioni

Armando Martin

 

Cioccolato di Modica. Un passaporto digitale contro le frodi

Emanuela Giorgi

 

INSERTO LAB

Tecnologie pe la tracciabilità

Tracciabilità genetica, dalla vecchia PCR alle tecnologie NGS

a cura di Giovanni Abramo

 

labNews

a cura di Gabriella Carcassola

 

FORMAZIONE A DISTANZA

Origine degli alimenti, l'attuale quadro normativo UE e italiano

Origine territoriale. La speciale tutela italiana

Carlo e Corinna Correra

 

NORMATIVA

Giurisprudenza alimentare

a cura di Vincenzo Pacileo

 

Rassegna della normativa

a cura della Redazione

 

Focus normativo

a cura di Cristina La Corte

 

RUBRICHE

Scadenzario

a cura di Raffaella Flammia

 

Notizie

a cura di Emanuela Giorgi

 

Finestra sull'Europa

a cura di Dario Dongo

 

Filo diretto con l'esperto

Le risposte ai quesiti dei lettori

 
 
 

 

AVVISO

Gentili Lettori, gentili Clienti,

desideriamo informarvi che le attività di Point Vétérinaire Italie continuano regolarmente, in osservanza dei protocolli di prevenzione e sicurezza richiesti dal Governo e immediatamente attivati.

In particolare, è in atto lo smart working per la quasi totalità del personale ed è garantita la medesima professionalità e attenzione dei periodi di normale attività. 

Anche in questo periodo di difficoltà nazionale, infatti, vogliamo contribuire a mantenere regolare l’informazione ai nostri lettori e supportare la comunicazione della filiera produttiva, in assenza di corsi, convegni, congressi, fiere ecc. 

Ogni prodotto editoriale della casa editrice, dai periodici, ai libri, alla formazione a distanza, è garantito nell’iter di filiera: redazione, impaginazione, stampa e distribuzione.

Tutti i servizi sono attivi e disponibili per ogni necessità. Sono state implementate le attività inerenti la comunicazione digitale via web per le necessità di un'informazione rapida ai lettori, a disposizione di istituzioni, enti, associazioni, aziende e singoli professionisti che vogliano utilizzarle.

A questo proposito, vista l’eccezionalità del momento, per tutto il periodo di restrizioni (giustamente) imposte dall’autorità, abbiamo deciso di mettere gratuitamente a disposizione i nostri periodici in versione pdf a tutti gli operatori presenti nei nostri data base dei singoli comparti, anche non abbonati e a tutti coloro che vorranno richiederli al nostro ufficio abbonamenti (abbonamenti@pointvet.it).

Siamo certi che con l’impegno di tutti l’emergenza sanitaria rientrerà, speriamo presto e potrà riprendere l’auspicata normale vita quotidiana.

 

Noi restiamo a casa, ma siamo con Voi!