ARCHIVIO PDF

ATTENZIONE

Sono disponibili soltanto

i numeri pubblicati da PVI.

Ogni uscita rimane

on line 12 mesi:

si invitano gli abbonati

a effettuare

il download per tempo.

 

 

 

 
 

Alimenti&Bevande

Sommario N. 9 - 15 dicembre 2019

< Presentazione | Stampa sommario
 
Vai alla versione sfogliabile

EDITORIALE

Controlli ufficiali. Al via il nuovo Regolamento

Emanuela Giorgi

 

IN QUESTO NUMERO

Rasff

Sistema di Allerta. Si fa scattare con troppa facilità?

Carlo Correra

 

Normativa

Controlli ufficiali. Un nuovo spazio giuridico

Anna Giovanna Fermani, Antonio Menditto

 

Sicurezza

Moca. La migrazione delle sostanze volatili

Adriana Rullo

 

DOSSIER - Sanificazione

Sanificazione. Il ruolo dell'Hygienic Design

Giampaolo Betta

 

Aziende. La pulizia in casa OrtoRomi

Emanuela Giorgi

 

Pulire e sanificare. Se spugne e panni sono contaminati

Rosaria Lucchini

 

INSERTO LAB

Biofilm

Biofilm nell'industria alimentare, i mezzi per contrastarli

a cura di Giovanni Abramo

 

Biofilm

Pseudomonas aeruginosa, il batterio che sopravvive nei biofilm anche quando l'ossigeno scarseggia

Gabriella Carcassola

 

PERCORSO DI FORMAZIONE A DISTANZA (FAD)

Alimenti biologici: l'evoluzione della normativa

Regolamento 2018/848. Novità sui controlli e certificazioni bio

Corinna Correra

 

NORMATIVA

Giurisprudenza alimentare

a cura di Vincenzo Pacileo

 

Rassegna della normativa

a cura della Redazione

 

Focus normativo

a cura di Cristina La Corte

 

RUBRICHE

Scadenziario

a cura della Redazione

 

Notizie

a cura di Emanuela Giorgi

 

Finestra sull'Europa

a cura di Dario Dongo

 

Filo diretto con l'esperto

Le risposte ai quesiti dei lettori

 

Mostre, fiere e convegni

a cura di Emanuela Giorgi

 

Mercato

Fornitori di servizi e prodotti per l'igiene, la sicurezza e i controlli nel settore alimentare

 
 
 

 

AVVISO

Gli uffici di Point Veterinaire Italie sono in fase di trasferimento, pertanto le linee telefoniche non saranno attive fino al 28 gennaio.

Per mettersi in contatto con gli uffici è possibile chiamare il centralino al seguente numero: 02 39 09 09-00, sostituendo lo 00 finale con il numero interno, nel caso lo si conoscesse.