Italian Food Tech

Chimica Magazine

 

 

Nuovi contenuti e approfondimaenti tecnico-scientifici sono ora disponibili anche all'interno del portale:

www.italianfoodtech.com

 

 

VUOI SCARICARE L'ULTIMO NUMERO? CLICCA QUI

 

 

Italian Food Tech è il primo bimestrale internazionale in lingua inglese, totalmente on-line, pensato per i produttori italiani di tecnologie alimentari che vogliono esportare i loro prodotti.

La rivista è stata ideata per garantire un continuo aggiornamento sulle tecnologie dei processi di trasformazione e confezionamento, lungo tutta la filiera produttiva dei prodotti alimentari solidi (additivi e ingredienti, prodotti salati e dolci, carni, insaccati e conserve), liquidi (vino, birra, acque minerali, alcolici) e prodotti lattiero caseari.

Italian Food Tech viene spedita ai produttori di alimenti presenti sui mercati esteri e interessati a conoscere i macchinari italiani per la lavorazione e il confezionamento, fiore all'occhiello della produzione nazionale.

La rivista, sfogliabile come su carta, è in lingua inglese, ma può essere consultata, attraverso un sistema di traduzione on-line, in oltre trenta lingue, in particolare per quei paesi emergenti dove la lingua inglese non è ancora largamente diffusa come Cina, India, Russia, Paesi arabi, ecc.

L’uso delle tecnologie digitali consente l’inserimento di filmati in alta definizione, a corredo di testi e redazionali, che permettono di visualizzare il funzionamento dei macchinari o delle tecnologie più complesse e innovative.

 

ENGLISH VERSION

Italian Food Tech is the first international bimonthly magazine in English, totally online, designed for Italian food technology producers who want to export their products.

The magazine was designed to ensure continuous updating on the technologies of processing and packaging processes throughout the production chain of solid food products (additives and ingredients, salted and sweet products, meats, sausages and preserves), liquids (wine, beer, mineral waters, spirits) and dairy products.

Italian Food Tech is sent to food producers present on foreign markets and interested in learning about the Italian machinery for processing and packaging, flagship of the national production.

The magazine, which can be leafed through as if on paper, is in English, but can be consulted, through an on-line translation system, in over thirty languages, especially for those emerging countries where the English language is not yet widely spoken such as China, India, Russia, Arabic countries, etc..

The use of digital technologies allows the insertion of high-definition films, accompanying texts and editorials, which allow you to view the operation of machinery or the most complex and innovative technologies.

 

 

 

AVVISO

Gentili Lettori, gentili Clienti,

desideriamo informarvi che le attività di Point Vétérinaire Italie continuano regolarmente, in osservanza dei protocolli di prevenzione e sicurezza richiesti dal Governo e immediatamente attivati.

In particolare, è in atto lo smart working per la quasi totalità del personale ed è garantita la medesima professionalità e attenzione dei periodi di normale attività. 

Anche in questo periodo di difficoltà nazionale, infatti, vogliamo contribuire a mantenere regolare l’informazione ai nostri lettori e supportare la comunicazione della filiera produttiva, in assenza di corsi, convegni, congressi, fiere ecc. 

Ogni prodotto editoriale della casa editrice, dai periodici, ai libri, alla formazione a distanza, è garantito nell’iter di filiera: redazione, impaginazione, stampa e distribuzione.

Tutti i servizi sono attivi e disponibili per ogni necessità. Sono state implementate le attività inerenti la comunicazione digitale via web per le necessità di un'informazione rapida ai lettori, a disposizione di istituzioni, enti, associazioni, aziende e singoli professionisti che vogliano utilizzarle.

A questo proposito, vista l’eccezionalità del momento, per tutto il periodo di restrizioni (giustamente) imposte dall’autorità, abbiamo deciso di mettere gratuitamente a disposizione i nostri periodici in versione pdf a tutti gli operatori presenti nei nostri data base dei singoli comparti, anche non abbonati e a tutti coloro che vorranno richiederli al nostro ufficio abbonamenti (abbonamenti@pointvet.it).

Siamo certi che con l’impegno di tutti l’emergenza sanitaria rientrerà, speriamo presto e potrà riprendere l’auspicata normale vita quotidiana.

 

Noi restiamo a casa, ma siamo con Voi!