Argomenti di Sanità Pubblica, Medicina Veterinaria e Sicurezza Alimentare

Sommario N. 1 - Aprile 2015

< Presentazione | Stampa sommario
 

SOMMARIO

EDITORIALE

Turn-Over. Nuovi modelli organizzativi. Nuovi percorsi formativi. Trasferimento di competenze. Che fare?

Aldo Grasselli

 

COSMeD

Prosegue l'impegno per la difesa della dirigenza

 

LEGGE DI STABILITA'

Novità per la contrattazione aziendale

Pierluigi Ugolini, Mauro Gnaccarini

 

DPCM PRECARI

Raggiunta l'intesa

Pierluigi Ugolini

 

DIPARTIMENTI DI PREVENZIONE

La Regione Liguria ristabilisce le 3UO distinte dei servizi veterinari

Aldo Grasselli

 

PENSIONAMENTO DEI DIPENDENTI PUBBLICI

Circolare Madia 2/2015

Giuseppe Torzi

 

BEST VETERINARY PRACTICES

Servizio veterinario britannico e italiano a confronto

Andrea Domenichini

 

RUBRICHE

DAL TERRITORIO

Pet-therapy e sperimentazione ufficiale della ASL di Foggia

Luigi Urbano, Giovanna Dicarlo

 

RUBRICA LEGALE

Diritto alla salute, certezza del diritto, equa e razionale gestione della P.A., responsabilità dirigenziale e degli Organi di vertice. Frammenti, o frantumi

Mauro Gnaccarini

 

SENTENZE E PARERI

Massime tratte dalla Rassegna mensile di Giurisdizione Amministrativa

 

L'ALTRA INFORMAZIONE

Pecorino e corna

pensieri critici di Caterina Pennesi

 

VETERINARIA NEL MONDO

Notizie dal mondo della Veterinaria

A cura di Vitantonio Perrone e Valentina Ceci

 

PARLIAMO ANCHE DI...

...rabbia e lettiera

a cura di Vitantonio Perrone

 

SOCIETA' ITALIANA DI MEDICINA VETERINARIA PREVENTIVA

PREMIO SIMeVeP

Secondo premio di laurea in sanità pubblica veterinaria e sicurezza alimentare

 

MEDICINALI VETERINARI

Osservazioni della SIMeVeP sulla bozza del nuovo Regolamento Europeo

Antonio Di Luca, maurizio Ferri, Franco Cicco, Antonio Sorice, Paola Romagnoli

 

FAUNA SELVATICA

Criticità e prospettive nella gestione dei selvatici

Intervista a Roberto Zuccarini

 

BIOETICA VETERINARIA

Sperimentazione scientifica e macellazione inconsapevole. Quo tendimus?

Beniamino Cenci Goga, Pasqualino Santori, Germana Salamano

 

ANIMALI SELVATICI

Il CRAS di Napoli

Vincenzo Caputo, Marina Pompameo, Pasquale Raia, Valerio Toscano, Giuseppe Alfiero, Luigi De Luca Bossa, Francesca Ciccarelli, Antonio Gargiulo, Mariangela Sensale, Ludovico Dipineto, Francesca Menna, Alessandro Fioretti

 

AGGRESSIVITA' CANINA

Gestione dei cani pericolosi: una proposta di linee guida per i servizi veterinari

Mario Marino, mauro Gnaccarini, Mauro Moretta, Patrizia Moreno

 

RISCHIO ZOONOTICO

Prevenzione negli impianti di macellazione

Arnaldo D'Orazio, Giampaolo Colavita

 
 

 

AVVISO

Gentili Lettori, gentili Clienti,

desideriamo informarvi che le attività di Point Vétérinaire Italie continuano regolarmente, in osservanza dei protocolli di prevenzione e sicurezza richiesti dal Governo e immediatamente attivati.

In particolare, è in atto lo smart working per la quasi totalità del personale ed è garantita la medesima professionalità e attenzione dei periodi di normale attività. 

Anche in questo periodo di difficoltà nazionale, infatti, vogliamo contribuire a mantenere regolare l’informazione ai nostri lettori e supportare la comunicazione della filiera produttiva, in assenza di corsi, convegni, congressi, fiere ecc. 

Ogni prodotto editoriale della casa editrice, dai periodici, ai libri, alla formazione a distanza, è garantito nell’iter di filiera: redazione, impaginazione, stampa e distribuzione.

Tutti i servizi sono attivi e disponibili per ogni necessità. Sono state implementate le attività inerenti la comunicazione digitale via web per le necessità di un'informazione rapida ai lettori, a disposizione di istituzioni, enti, associazioni, aziende e singoli professionisti che vogliano utilizzarle.

A questo proposito, vista l’eccezionalità del momento, per tutto il periodo di restrizioni (giustamente) imposte dall’autorità, abbiamo deciso di mettere gratuitamente a disposizione i nostri periodici in versione pdf a tutti gli operatori presenti nei nostri data base dei singoli comparti, anche non abbonati e a tutti coloro che vorranno richiederli al nostro ufficio abbonamenti (abbonamenti@pointvet.it).

Siamo certi che con l’impegno di tutti l’emergenza sanitaria rientrerà, speriamo presto e potrà riprendere l’auspicata normale vita quotidiana.

 

Noi restiamo a casa, ma siamo con Voi!