Alimentazione animale: focus su sicurezza e antimicrobico-resistenza


L’alimentazione animale è stata al centro del 12° International feed regulators meeting (Ifrm), organizzato dall'International feed industry federation (Ifif) in collaborazione con l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (Fao), che si è svolto lo scorso 14 marzo a Bangkok (Thailandia). L’evento ha richiamato rappresentanti dell'industria mangimistica e funzionari governativi provenienti da tutto il mondo. Nel corso della dodicesima edizione dell’Ifrm sono stati affrontati diversi argomenti, a partire dalle misure che l’industria mangimistica può adottare per combattere l’antimicrobico-resistenza.

È stato poi trattato il tema della sicurezza alimentare, con particolare riferimento alla valutazione del rischio e al pericolo della presenza di residui di farmaci veterinari in mangimi e alimenti. Inoltre, una sessione è stata dedicata ai lavori dell’International cooperation for convergence of technical requirements for the assessment of feed ingredients (Iccf), che si prefigge di uniformare, a livello globale, i requisiti tecnici specifici necessari per la valutazione e l’autorizzazione degli additivi e degli ingredienti utilizzati nella produzione dei mangimi. (da Mangimi & Alimenti)